153

Sempre nel campo delle indagini patrimoniali va ricordato che presso la Procura della Repubblica di

Monza è in corso un’attività in cui emerge per la prima volta una sinergia operativa in investimenti illeciti

tra elementi della criminalità organizzata italiana e i gruppi stranieri. E’ emerso infatti che un soggetto

cinese già condannato a morte in Cina per truffa aggravata intendeva trasformare un immobile di Muggiò,

inizialmente destinato a un multisala cinematografico, in un grosso centro commerciale con stand di

prodotti cinesi. Per realizzare l’acquisto dell’immobile, del valore di oltre 40 milioni di euro, sono stati

presi contatti con esponenti della cosca Mancuso di Limbadi operante nella zona, cosca interessata alla

possibilità di realizzare tramite tale iniziativa il riciclaggio delle proprie liquidità. Le verifiche in merito a

questo fenomeno certamente nuovo sono ancora in corso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...