Radio Bulles 25 luglio 2016 con Balkan Bullets

Montenegro: Boom di export di armi / Iraq: schiave in vendita / Turchia: incendio vicino alla base Nato / Nepal: dimissioni del presidente e proteste per la costituzione / Bangladesh: seviziato e ucciso un bambino che lavorava in una fiandra. Questo e molto altro nel webnotiziario di Radio Bullets a cura di Alessia Cerantola, Barbara Schiavulli e Cecilia Ferrara. Musiche di Walter Sguazzin. Buon ascolto! … Continua a leggere Radio Bulles 25 luglio 2016 con Balkan Bullets

Un anniversaire qui nous concerne

Le 12 mars 2003, le Premier ministre serbe, Zoran Djindjic, était assassiné. Un meurtre qui marque une étape dans la cr iminalité organisée des Balkans. Il y a dix ans, le 12 mars 2003, à 12.23h, en face du siège du gouvernement, en plein centre de Belgrade, le Premier ministre serbe Zoran Djindjic était atteint par une balle et mourait sur le coup. L’auteur du … Continua a leggere Un anniversaire qui nous concerne

Abbasso Ivan, Forza Ivan!

Abbasso Ivan, Forza Ivan! Posted by lucy on 18 October 2010 , 2 Comments Ormai è passata anche questa mezza settimana a giro per l’Italia accolta come un’eroina. Com’è andata? ti ho pensato? stai bene? Eh ma tu lo dicevi degli hooligans..tutti preoccupati che chissà cosa mi fosse successo tra questi serbacci che tutta Italia ha visto in azione allo stadio di Genova. Sono tornata … Continua a leggere Abbasso Ivan, Forza Ivan!

morte ai gay viva i gay

morte ai gay viva i gay Posted by lucy on 9 October 2010 , No comment Al media center ci sono Amnesty international, National Endowment for Democracy, Civil right defenders, l’associazione progay e Gay solidarity. In perfetto inglese si parla di come domani la gay parade di Belgrado segnerà un cambiamento irreversibile per il paese, di come questa lotta condotta con testardaggine non è solo … Continua a leggere morte ai gay viva i gay

Biljana Kovačević Vučo, elogio dei traditori..

BIljana Kovacevic Vuco, elogio dei traditori.. Posted by lucy on 21 April 2010 , No comment La incontrai al Merkur con uno scagnozzo più giovane di lei. Molto dura, leggermente in tensione, mi concede un’intervista prima delle elezioni presidenziali prima dell’indipendenza del Kosovo. “Ho sempre un po’ di apprensione nei posti pubblici. La gente mi può riconoscere e reagire male. Poco fa in ospedale incrocio … Continua a leggere Biljana Kovačević Vučo, elogio dei traditori..