Aspettando la Fiat

 eng Lucia Manzotti | Kragujevac 28 dicembre 2009 Viaggio a Kragujevac, città simbolo della Zastava e delle automobili made in Jugoslavia. Le attese di cittadini e lavoratori della “Torino jugoslava” dopo la recente sigla degli annessi all’accordo tra Belgrado e il Gruppo Fiat, dal quale nascerà la nuova Fiat Automobili Srbija Da Kragujevac, Lucia Manzotti e Silvestro Rivolta Lo scorso 23 dicembre il numero due … Continua a leggere Aspettando la Fiat

Operai in strada

Lucia Manzotti | Belgrado 19 agosto 2009 Operaio della Zastava – foto di Gughi Fassino Scioperi e proteste a catena si susseguono in Serbia nelle ultime settimane. Secondo i sindacati sono circa 32.000 i lavoratori in sciopero in 50 fabbriche e 180.000 quelli che non ricevono da mesi lo stipendio. Sotto accusa l’Agenzia per le privatizzazioni “Non si erano mai visti scioperi così massicci per … Continua a leggere Operai in strada

Giornalismo di guerra

Lucia Manzotti | Belgrado 28 luglio 2009 (RubyGoes/Flickr) Lo scorso primo luglio in Serbia un’associazione indipendente di giornalisti ha denunciato presso il tribunale speciale per i crimini di guerra alcuni tra i più importanti media serbi per aver incitato all’odio etnico. Il dibattito “Sono anni che parliamo di responsabilità dei giornalisti nella guerra degli anni novanta. Ci chiedono in tanti come mai ora abbiamo presentato … Continua a leggere Giornalismo di guerra

Una nazione rock

Lucia Manzotti | Belgrado 17 luglio 2009 (Rudolf Getel/flickr) Lo scorso fine settimana si è conclusa la decima edizione di Exit, a Novi Sad. 190.000 visitatori in quattro giorni, uno dei festival di musica più importanti in Europa. Abbiamo incontrato Bojan Bošković, uno dei ragazzi che nel 2000, sull’onda delle proteste anti Milosević, si misero in testa di fare un festival internazionale di musica rock … Continua a leggere Una nazione rock

La città selvaggia

 eng   Lucia Manzotti | Belgrado 2 luglio 2009 Marinkova bara (L. Manzotti) Belgrado è una città costruita quasi per metà in “modo informale”, cioè abusivo. Speculazione, ma anche incapacità del sistema di rispondere alle necessità abitative di base alla base di un fenomeno che non sembra rallentare, nonostante i provvedimenti delle autorità “Divlja gradnja”, costruzioni selvagge. E’ questa l’espressione con cui, solitamente, in lingua … Continua a leggere La città selvaggia